Ultima modifica: 21 Maggio 2019
Istituto Comprensivo n.14 San Francesco di Paola > Comunicazioni > Albo online > Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale

Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale

Indicazioni operative per l’applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017,n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119.

PER L’ACCESSO A SCUOLA: INDICAZIONE OPERATIVE ANNO SCOLASTICO 2019 2020

Le scuole trasmettono alle aziende sanitarie locali, entro il 10 marzo 2019, gli elenchi degli iscritti al prossimo anno scolastico 2019-2020, di età compresa tra zero e sedici anni, inclusi i minori stranieri non accompagnati. 

Le ASL, entro il 10 giugno 2019, restituiranno i sopra menzionati elenchi con l’indicazione dei soggetti che risultano non in regola con gli obblighi vaccinali, che non rientrino nelle situazioni di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni e che non abbiano presentato formale richiesta di vaccinazione. 

Le scuole, nei dieci giorni successivi all’acquisizione degli elenchi con le indicazioni sopra citate, e comunque entro il 10 luglio 2019, inviteranno i genitori, i tutori o i soggetti affidatari a depositare la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni ovvero l’esonero, l’omissione o il differimento delle stesse, o la presentazione della formale richiesta di vaccinazione all’ASL competente.

Le scuole trasmetteranno all’ASL, entro il 20 luglio 2019, la documentazione presentata dai genitori o la comunicazione dell’eventuale mancato deposito per gli adempimenti di competenza e, ricorrendone i presupposti, per l’applicazione delle sanzioni.

Per la scuola dell’infanzia e i servizi educativi per l’infanzia la mancata presentazione della documentazione menzionata comporta la decadenza dall’iscrizione.

La mancata presentazione della documentazione richiesta non determina, invece, per gli altri gradi di istruzione la decadenza dall’iscrizione né impedisce la partecipazione agli esami; chi non sarà in regola potrà ricorrere in sanzioni.

Scarica qui la nota obbligo vaccinale per le scuole USR Sicilia.

 

PER L’ACCESSO A SCUOLA: INDICAZIONE OPERATIVE ANNO SCOLASTICO 2017 2018

Se vaccinati: presentare un’autocertificazione di avvenuta vaccinazione (all. 1). Se disponibile presentare copia del  libretto delle vaccinazioni effettuate. Se presentata autocertificazione (all. 1), la copia del libretto delle vaccinazioni effettuate sarà presentata in seguito.

Se non vaccinati: presentare copia della richiesta di vaccinazione all’ASL (all. 1).

Entro il 10 settembre 2017: per gli alunni della scuole dell’Infanzia deve essere presentata almeno l’autocertificazione relativa alla vaccinazione effettuata, oppure documentazione della vaccinazione differita, oppure stato di immunizzazione oppure richiesta all’ASL di prenotazione (all. 1). La non presentazione di quanto sopra non permette l’accesso a scuola.

Entro il  31 ottobre 2017: per gli alunni 6-16 anni deve essere presentata almeno l’autocertificazione  relativa alla vaccinazione effettuata, oppure documentazione della vaccinazione differita, o stato di immunizzazione oppure richiesta all’ASL di  prenotazione (all. 1).

La non presentazione  di quanto sopra  permette l’accesso a scuola,  ma il Dirigente scolastico dovrà  segnalare la violazione all’ASL che contatterà i genitori/tutori per un appuntamento. Se il genitore/tutore non provvede, l’Asl contesterà formalmente l’inadempimento. In questo caso, è prevista per i genitori una sanzione economica proporzionale alla gravità dell’inadempimento.

PER  TUTTI

entro il 10 marzo 2018 deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione.

ESONERI

In caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

  1. attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale (art. l, co. 3);
  2. attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla azienda sanitaria locale competente ovvero verificata con analisi sierologica (art. 1,co. 2).

OPERATORI SCOLASTICI (personale docente e non docente)

L’art. 3, co. 3-bis, del decreto-legge dispone che, entro il 16 novembre 2017, gli operatori scolastici presentino alle Istituzioni scolastiche presso le quali prestano servizio una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, comprovante la propria situazione vaccinale, utilizzando il modello di cui all’all. 2.

 

Nota MIUR – Nota prot. n. 467 del 27-02-2018

Indicazioni operative per l’attuazione dell’articolo 18-ter del D.L. 16/10/2017, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 04/12/2017, n. 172, e per l’attuazione dell’articolo 3 del D.L. 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni, dalla legge 31/07/2017, n. 119, per gli anni scolastici-calendari annuali 2017/2018 e 2018/2019

MIUR-AOODPIT-REGISTRO_UFFICIALEU-0000467-27-02-20181-VACCINAZIONI

AVVISI DI SCADENZA

Il 10 marzo 2018 scadrà il termine entro il quale gli esercenti la responsabilità genitoriale sugli alunni dovranno presentare alle scuole la documentazione prevista dal D.L. 73/2017 (convertito dalla L. 119/2017) e proveniente dalla azienda sanitaria locale. Attraverso tale documentazione deve essere comprovato che i genitori abbiano presentato alla ASL la richiesta di effettuazione delle vaccinazioni, anche nel caso in cui la somministrazione dei vaccini sia stata programmata dalla azienda stessa successivamente alla data del 10 marzo.

A tal proposito si ricorda che entro il 10 marzo 2018 devono consegnare copia del certificato vaccinale:

  1. gli esercenti la responsabilità genitoriale che abbiano già presentato alla scuola una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante la regolarità rispetto all’obbligo vaccinale;
  2. quelli che hanno prodotto una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante di aver fissato un appuntamento presso la ASL e hanno effettuato nel frattempo le vaccinazioni.

Se invece gli esercenti la responsabilità genitoriale hanno prodotto una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante di aver fissato un appuntamento per la somministrazione dei vaccini presso la ASL e hanno ricevuto prenotazione successiva al 10 marzo 2018,  essi devono consegnare copia della prenotazione ASL alla scuola e, successivamente, in relazione alla data di prenotazione della somministrazione, copia del certificato vaccinale. Pertanto, in riferimento ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia, solo i bambini i cui genitori dimostrino, con documentazione proveniente dalla ASL,  entro il 10 marzo di aver presentato alla ASL stessa richiesta di effettuazione della vaccinazione e che la somministrazione sia stata fissata dalla ASL in data successiva al 10 marzo, possono frequentare la scuola. Si sottolinea, infatti, che la presentazione di questa documentazione costituisce requisito di accesso ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia. Qualora tale documentazione non venga presentata alla scuola, l’accesso al servizio educativo per la scuola dell’infanzia è negato. Il minore rimane iscritto e potrà avere nuovamente accesso ai servizi, successivamente alla presentazione della documentazione richiesta.

 

 

Collegati al sito MIUR

http://www.salute.gov.it/portale/vaccinazioni/dettaglioContenutiVaccinazioni.jsp?lingua=italiano&id=4829&area=vaccinazioni&menu=vuoto

Scarica qui le schedule vaccinali

Schedule-vaccinali-2001-2011          Schedule-vaccinali-2012-2016         Schedule-vaccinali-2017

Scarica qui i documenti amministrativi e la normativa

Allegato 1 genitori
Titolo: Allegato 1 genitori (0 click)
Etichetta:
Filename: allegato-1-genitori-2.doc
Dimensione: 70 KB
Allegato 2 operatore scolastico
Titolo: Allegato 2 operatore scolastico (0 click)
Etichetta:
Filename: allegato-2-operatore-scolastico.doc
Dimensione: 67 KB
circolare interna vaccinazioni_istruzioni
Titolo: circolare interna vaccinazioni_istruzioni (0 click)
Etichetta:
Filename: circolare-interna-vaccinazioni_istruzioni.pdf
Dimensione: 325 KB
MINISTERO DELLA SALUTE CIRCOLARE PROT. N. 25233 DEL 16_08_2017
Titolo: MINISTERO DELLA SALUTE CIRCOLARE PROT. N. 25233 DEL 16_08_2017 (0 click)
Etichetta:
Filename: ministero-della-salute-circolare-prot-n-25233-del-16_08_2017.pdf
Dimensione: 616 KB
MIUR-AOODPIT-REGISTRO_UFFICIALEU-0000467-27-02-20181-VACCINAZIONI
Titolo: MIUR-AOODPIT-REGISTRO_UFFICIALEU-0000467-27-02-20181-VACCINAZIONI (0 click)
Etichetta:
Filename: miur-aoodpit-registro_ufficialeu-0000467-27-02-20181-vaccinazioni.pdf
Dimensione: 1 MB
MIUR-AOODPIT-REGISTRO_UFFICIALEU-0001622-16-08-20171
Titolo: MIUR-AOODPIT-REGISTRO_UFFICIALEU-0001622-16-08-20171 (0 click)
Etichetta:
Filename: miur-aoodpit-registro_ufficialeu-0001622-16-08-20171-2.pdf
Dimensione: 495 KB
nota obbligo vaccinale per le scuole
Titolo: nota obbligo vaccinale per le scuole (0 click)
Etichetta:
Filename: nota-obbligo-vaccinale-per-le-scuole.pdf
Dimensione: 299 KB
Schedule-vaccinali-2001-2011
Titolo: Schedule-vaccinali-2001-2011 (0 click)
Etichetta:
Filename: schedule-vaccinali-2001-2011.pdf
Dimensione: 95 KB
Schedule-vaccinali-2012-2016
Titolo: Schedule-vaccinali-2012-2016 (0 click)
Etichetta:
Filename: schedule-vaccinali-2012-2016.pdf
Dimensione: 92 KB
Schedule-vaccinali-2017
Titolo: Schedule-vaccinali-2017 (0 click)
Etichetta:
Filename: schedule-vaccinali-2017.pdf
Dimensione: 92 KB
tabella per controllo adempimento obbligo vaccinale
Titolo: tabella per controllo adempimento obbligo vaccinale (0 click)
Etichetta:
Filename: tabella-per-controllo-adempimento-obbligo-vaccinale.pdf
Dimensione: 180 KB