Ultima modifica: 3 Ottobre 2019

Donazioni liberali

OGNI GIORNO CI AFFIDI IL PROGETTO PIÙ IMPORTANTE DELLA TUA VITA: I TUOI FIGLI.

La scuola riesce a garantire un servizio minimo con i fondi erogati dallo Stato e dagli altri Enti locali. Tutto il resto che offriamo loro è il frutto di libere erogazioni, donazioni, contributi volontari. Per questo, sia che sei titolare di impresa sia che sei singolo cittadino, ti chiediamo di donare danaro, materiali, e attrezzature alla scuola, per metterli a disposizione degli studenti. In questi anni siamo cresciuti grazie alla generosità di tanti. Partecipa anche tu a fare grande la scuola dei tuoi figli e il volano di crescita per tutta la comunità.

Ti saremo grati qualunque sia l’entità del dono. Ogni anno i nostri progetti sono tanti e tutti a favore della nostra comunità. 

Le erogazioni liberabili a favore di un’istituto scolastico, a condizione che vengano effettuate tramite versamento sul C/C postale o bancario, o con carte di credito, di debito, prepagate etc, sono detraibili al 19%.

Si possono utilizzare diverse modalità:

1) Versamenti in Conto Corrente Postale, specificando nella causale la destinazione per specifiche attività, o acquisto di beni:

Istituto Comprensivo n.14 “San Francesco di Paola”
Servizio Cassa
Via Olimpia San Licandro – 98168 Messina
Conto Corrente Postale (C.C.P.): n. 40441305

2) Partecipazione alle nostre periodiche raccolte di fondi, anche on-line “crowdfunding”

3) Lascito testamentario. Anche un piccolo lascito può essere un grande aiuto. Per fare un lascito non bisogna possedere grandi patrimoni e non vuol dire necessariamente donare l’intero patrimonio. Puoi decidere di lasciare anche una piccola somma o una porzione degli averi, tutelando in questo modo familiari e persone amate. Si possono lasciare all’IC San Francesco di Paola di Messina danaro, titoli, azioni, fondi di investimento, opere d’arte, gioielli, arredi, e beni mobili in generale, appartamenti, terreni, fabbricati, e beni immobili in generale, l’intero patrimonio, una polizza vita indicando l’IC San Francesco di Paola quale beneficiario. I beni che non sono direttamente usufruibili dagli studenti saranno convertiti in danaro e impiegati per i fini istituzionali della scuola.