Ultima modifica: 30 Ottobre 2020

Genitori

In questa pagina trovate tutte le comunicazioni dell’Istituto rivolte ai genitori:

PER LA TUA NAVIGAZIONE, CLICCA SUL TESTO DELL’ARGOMENTO

REGOLAMENTO ISTITUTO ALBO VOLONTARI
RICHIESTA NULLA OSTA
ESAMI DI IDONEITA’ E/O DI LICENZA CANDIDATI PRIVATISTI – istruzione parentale
 PROCEDURA SOMMINISTRAZIONE FARMACI
CONTRIBUTO VOLONTARIO FAMIGLIE
I NOSTRI PON  

 

 

 

 

 

Ruolo dei Rappresentanti dei genitori negli OO.CC.

I Rappresentanti dei genitori al Consiglio di Classe e di Interclasse vengono eletti una volta l’anno. Le elezioni sono indette dal Dirigente Scolastico entro il 31 ottobre.
Sono previsti:

1 rappresentante (membro del Consiglio di Interserzione) per ogni sezione della Scuola dell’Infanzia;
1 rappresentante (membro del Consiglio di Interclasse) per ogni classe della Scuola primaria;
4 rappresentanti (membri del Consiglio di Classe) per ogni classe della Scuola Secondaria I grado.

Una volta eletti, i rappresentanti restano in carica fino alle elezioni successive (quindi anche all’inizio dell’anno scolastico seguente), a meno di non aver perso i requisiti di eleggibilità (nel qual caso restano in carica solo fino al 31 agosto). In caso di decadenza di un rappresentante di classe (per perdita dei requisiti o dimissioni) non è prevista per legge la surroga, ma è prassi che, essendo tale funzione determinante e indispensabile per il buon funzionamento della scuola, il Dirigente nomini per sostituirlo il primo dei non eletti.

I diritti dei rappresentanti

Il rappresentante di classe ha il diritto di:
a) farsi portavoce di problemi, iniziative, proposte, necessità della classe presso il Consiglio di cui fa parte, presso i propri rappresentanti al Consiglio di Istituto;
b) informare i genitori, mediante diffusione di relazioni, note, avvisi o altre modalità, previa richiesta di autorizzazione al Dirigente Scolastico, circa gli sviluppi d’iniziative avviate o proposte dalla Presidenza, dal corpo docente, dal Consiglio di Istituto;
c) ricevere le convocazioni alle riunioni del Consiglio con almeno 5 giorni di anticipo;
d) convocare l’assemblea della classe che rappresenta qualora i genitori la richiedano o egli lo ritenga opportuno. La convocazione dell’assemblea, se questa avviene nei locali della scuola, deve avvenire previa richiesta indirizzata al Dirigente, in cui sia specificato l’ordine del giorno;
g) essere convocato alle riunioni del Consiglio di Interclasse (o di Classe) possibilmente in orario compatibile con gli impegni di lavoro (art. 39 d.l. 297/94).

Il rappresentante di classe NON ha il diritto di:
a. occuparsi di casi singoli;
b. trattare argomenti di esclusiva competenza degli altri Organi Collegiali della Scuola (per esempio quelli inerenti la didattica ed il metodo di insegnamento).

I doveri dei rappresentanti

Il rappresentante di classe ha il dovere di:
a. fare da tramite tra i genitori che rappresenta e l’Istituzione scolastica;
b. tenersi aggiornato riguardo la vita della scuola;
c. presenziare alle riunioni del Consiglio in cui è eletto ;
d. informare i genitori sulle iniziative che li riguardano e sulla vita della scuola;
e. farsi portavoce delle istanze presentate dai genitori
f. promuovere iniziative volte a coinvolgere nella vita scolastica le famiglie che rappresenta
g. conoscere il Regolamento di Istituto
h. conoscere i compiti e le funzioni dei vari Organi Collegiali della Scuola.

Nel menù contestuale di destra potete consultare la pagina “Genitori e scuola” con nomi dei rappresentanti negli organi collegiali.

L’indagine sulla Customer Satisfaction viene svolta annualmente nell’ambito dell’Autovalutazione di Istituto. Alle parti interessate (stakeholders) viene chiesto di esprimere il grado di soddisfazione relativamente a tutte le componenti che identificano la qualità dell’istituto. I dati  sono analizzati e tradotti in piani di azioni di miglioramento volte ad accrescere la soddisfazione dei “clienti” e conseguentemente ad eliminare le eventuali criticità.

 

 

 

 

 

Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in "genitori"

12 Gen 2021 Calendarizzazione incontri “Sportello d’ascolto” in videoconferenza

Alla comunità scolastica

12 Gen 2021 Definizione dei servizi minimi essenziali e di pubblica utilità

PROSECUZIONE FUNZIONAMENTO MODALITA’ LAVORO AGILE UFFICI – E ORGANIZZAZIONE LAVORO COLLABORATORI SCOLASTICI da lunedì 11.01.2021 al 31.01.2021

10 Gen 2021 Trasmissione Ordinanza Regione Sicilia n. 7 del 9 gennaio 2021

istituzione zona rossa e Dad fino al 31.01.2021

8 Gen 2021 Autocertificazione Covid 19 tramite applicazione ARGO

Ad uso delle famiglie registrate (primaria e secondaria)

7 Gen 2021 Avviso seconda campagna screening di rilevazione qualitativa di antigeni specifici per Sars-CoV2 per tutta la popolazione studentesca di istituto

entro e non oltre lunedì 18.01.2021