Ultima modifica: 7 Novembre 2019
Istituto Comprensivo n.14 San Francesco di Paola > Comunicazioni > Docente > Permessi straordinari retribuiti per il “Diritto allo Studio”–Personale docente e ATA –Anno 2020–Modalità di fruizione

Permessi straordinari retribuiti per il “Diritto allo Studio”–Personale docente e ATA –Anno 2020–Modalità di fruizione

scadenza 12 novembre 2019

Si comunica che, ai sensi della circolare USP prot. 17714 del 23/10/2019, la domanda di concessione dei permessi retribuiti per diritto allo studio dovrà essere presentata alla scuola di attuale servizio entro il 12 Novembre c. a.
 
Si precisa che dovrà essere utilizzato e trasmesso all’ Ambito VIII della città di Messina, il modello allegato alla nota (pena esclusione), debitamente firmato dal richiedente, timbrato e assunto a protocollo, controfirmato dal Dirigente Scolastico.
 
Si fa presente che:
  • non saranno prese in considerazione le richieste pervenute con modello non compilato correttamente o con parti omesse o mancanti e documentazione non allegata;
  • non è ammesso alla fruizione il personale supplente temporaneo o con incarico a tempo determinato fino all’avente diritto;
  • saranno accolte le istanze pervenute oltre il termine sopra citato, purché prodotte prima dell’inizio dell’anno solare di riferimento, informando gli interessati che le stesse seguiranno il regime delle domande tardive (art 4 comma 3 dell’Atto Unilaterale);
    il personale con contratto annuale stipulato oltre il termine di scadenza potrà presentare istanza entro i 10 giorni successivi alla stipulazione, purché comunque prima dell’inizio dell’anno solare di riferimento (art.4, punto 4, CCIR del 11/10/2019.
Per i corsi on line si evidenzia che per eventuali ore di lezione trasmesse dalla Facoltà durante l’orario di servizio, l’Università Telematica dovrà CERTIFICARE l’avvenuto collegamento durante l’orario di lavoro e ATTESTARE che il dipendente abbia seguito personalmente, effettivamente e direttamente dette lezioni (art. 10 comma 2 del CCIR e Circolare 12/2011 della Funzione Pubblica).
 
Per approfondimento collegati alla seguente pagina.