Ultima modifica: 15 Giugno 2020
Istituto Comprensivo n.14 San Francesco di Paola > Comunicazioni > Docente > Resoconto dei Giochi Matematici in DAD

Resoconto dei Giochi Matematici in DAD

Eccellenze in campo matematico e scientifico.

I giochi nazionali di matematica e di scienze sono ormai una consuetudine per la nostra scuola .
 I nostri giovani allievi partecipano numerosi, con un impegno tale da portarli quasi sempre alla tanto agognata finale milanese.
Quest’anno, oltre ai giochi d’autunno, banditi dall’Università Bocconi e ai giochi di scienze riservati alle terze classi e organizzati dall’associazione Anisn (Associazione Nazionale Insegnati di Scienze Naturali) ci siamo protesi con gioia verso una nuova avventura: partecipare ai giochi matematici del Mediterraneo, banditi dall’Aipm, l’Accademia Italiana per la Promozione Matematica.
 I giochi sono partiti, come di consueto, a ottobre, nessuno di noi si aspettava la loro brusca
interruzione, dettata da cause di forza maggiore che avremmo tutti volentieri evitato. L’emergenza coronavirus, vista inizialmente come uno spauracchio lontano, è arrivata fino a noi stravolgendo la nostra quotidianità. I giochi, giunti solo alle loro fasi provinciali, sono stati sospesi in attesa della normale ripresa delle attività didattiche. Abbiamo sperato tutti, insegnanti e allievi, in un celere ritorno in classe, ma l’emergenza si è trasformata in pandemia e la scuola in Dad. Gli enti organizzatori dei giochi matematici e di scienze hanno annullato le fasi intermedie, decidendo di giungere direttamente alle finali, che si sono svolte online, nei primi giorni di giugno (il 3 il 5 e il 6).
“Uno degli aspetti infinitamente seducenti della matematica è che i suoi paradossi più spinosi trovano la via di fiorire in splendide teorie” diceva il matematico Philip Davis, e i nostri ragazzi, immersi totalmente nel paradosso di una didattica a distanza, una misura emergenziale che ha pesato moltissimo sui ragazzi, privandoli di quell’aspetto sociale che è indispensabile e che rappresenta il cuore della didattica stessa, sono riusciti, nonostante tutto, a sbocciare, regalandoci ancora una volta la soddisfazione di vederli vincitori. Non hanno vinto solo una gara i nostri allievi, hanno reagito con maturità alle provocazioni della vita, accettando una delle sue difficili sfide, e ne sono usciti vittoriosi e certamente più forti. Ci hanno insegnato (loro a noi), la tenacia, la perseveranza e il valore immenso della fiducia, in un momento storico in cui vacillare è stato umano e legittimo, ma rialzarsi necessario e urgente.

Ecco i nomi dei nostri vincitori:
GIOCHI MATEMATICI UNIVERSITA’ BOCCONI

Vincitori:

CAT C1

  • Mazzullo Giorgia 2 C
  • Ciria Marika 2 C
  • Famiani Serena1 A

CAT  C2

  • Paratore Alessandro 3A
  • Di Cola Emanuele 3 A
  • Musolino Luigi 3 B

GARA n 2: finali nazionali giocate on line il 6 giugno.

Tra gli alunni iscritti (cat C1 n.24 alunni e cat C2 n.13 alunni) si sono distinti:

  • Artemisia Lorenzo 1D: medaglia d’oro
  • Fede Gabriele 1D: menzione speciale
  • Monforte Rossana 1D menzione speciale;
  • Faranda Claudio 3C: menzione speciale;
  • Minutoli Marta 3C: menzione speciale;
  • Sciarrone Roberta 3C: menzione speciale;

GIOCHI MATEMATICI DEL MEDITERRANEO: finalisti

  • Artemisia Lorenzo 1D ,
  • Burgio Elena 2C,
  • Burgio Maria Grazia Domenica 2C,
  • Donato Giorgia 2C,
  • Frigione Francesca 3B,
  • Ignazitto Maria Aurora 3D,
  • Incardona Sofia Antonia 3B,
  • Lapi Arianna Thi Mai 1D,
  • Miloro Jordan 1C,
  • Monforte Rossana Maria 1D,
  • Paratore Alessandro 3A,
  • Valenti Delia 2C.

L’associazione italiana promozione matematica ha rilasciato un attestato ai partecipanti

GIOCHI DI SCIENZE RISERVATI ALLE CLASSI TERZE giocati on line il 3 giugno

Alunni partecipanti

  • Tortorella Angelo 3B,
  • Miceli Alessandro 3B,

L’associazione ha rilasciato ai ragazzi un attestato e una particolare menzione a Tortorella Angelo che ha conseguito punteggio pieno.